Preloader image

Contatti

Progetto HERO

IL PROGETTO HERO 

Il progetto Erasmus + “HERO Housing: an educational European ROad towards civil rights“, finanziato dall’Unione Europea, tra il 2016 ed il 2019, ha avuto come target prioritario i cittadini delle comunità locali, dove percorsi di Housing sono già attivati o possono essere attivati attraverso forme di apprendimento non-formali e informali.

In particolare i gruppi target di HERO sono stati:

1. Cittadini (volontari, studenti, vicini di casa, residenti, negozianti, etc)

2. Professionisti dei Servizi di Salute Mentale

3. Professionisti di altre agenzie

4. Utenti dei Servizi di Salute Mentale e loro famiglie

Il progetto ha sollecitato le comunità locali a farsi carico di alcune problematiche che possiamo sintetizzare nei seguenti punti:

  1. Politiche dell’abitare carenti, soprattutto nei confronti delle persone con fragilità.
  2. Stigma sociale: spesso le persone con problematiche di salute mentale sono considerate pericolose e sono emarginate
  3. L’accesso a servizi di vario tipo (negozi, trasporto pubblico, luoghi d’incontro, servizi sociali, etc)
  4. L’adeguata conoscenza, da parte dello staff, delle comunità locali
  5. Relazioni con i compagni di stanza, con i vicini di casa, con le famiglie di origine
  6. Uso e mantenimento dell’appartamento dove le persone vivono, le condizioni del contesto come ad esempio l’inquinamento acustico, il traffico,
  7. Nutrizione, organizzazione del tempo libero, supporto allo sviluppo delle abilità individuali all’interno di un percorso che favorisca empowerment e rispetto dei diritti della persona
  8. Costi e gestione dei farmaci prescritti.

Alla realizzazione del progetto hanno contribuito 6 organizzazioni in diversi Paesi europei: ASL ROMA 2 e Fondazione di Liegro (in Italia), Pegode (in Belgio), Pepsaee (in Grecia), UPH Vrapče (in Croazia) e Merseyside Expandingh Horizons (nel Regno Unito).

Con HERO è stato prodotto un curriculum europeo, integrato con degli indicatori per l’Housing di qualità, per aiutare le comunità locali allo sviluppo di abilità e competenze per la realizzazione di un efficace processo di Housing.

IL SOSTEGNO DELLO STUDIO AL PROGETTO HERO

Lo Studio ha sostenuto il processo di ricerca del progetto, finalizzato alla costruzione di indicatori per un Housing di qualità e la diffusione dei risultati del progetto, con particolare attenzione al curriculum formativo per le comunità locali implicate in servizi di Housing.