Preloader image

Contatti

Progettare in europa in Sanità. Formazione ECM

Progettare in Europa nel campo della salute, sanità, benessere e inclusione sociale

Evento ECM organizzato dalla Fondazione Fatebenefratelli e dallo Studio ROS in collaborazione con l’Unità Operativa di Psicologia dell’Ospedale Clinica dell’Ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma e patrocinato dalla Commissione Europea – Rappresentanza Italiana.

Razionale

Sviluppare una conoscenza sui criteri che regolano il rapporto tra l’Unione Europea e gli Stati Membri, le logiche che supportano gli investimenti e i finanziamenti comunitari, i documenti chiave che orientano le politiche e i progetti europei, le modalità e le regole che orientano i bandi in materia di salute, sanità, benessere e inclusione sociale.

Cogliere l’opportunità fornita dal corso per sviluppare una nuova appartenenza fondata sull’obiettivo di assimilare una cultura comunitaria per lavorare in sanità.

Produrre una conoscenza sulle condizioni e i criteri per la partecipazione a progetti europei.

Mappare le reti comunitarie entro le quali si è implicati e prefigurane sviluppi per partecipare a bandi europei.

Individuare un gruppo o più gruppi incaricati della progettazione europea e prefigurarsi i passi per prepararsi all’appuntamento con futuri bandi.

Attività: A partire dalla presentazione di documenti ufficiali della Commissione Europea il gruppo sarà guidato nell’individuare settori e aree di pertinenza tematica. Verranno analizzati nel dettaglio formulari e linee guida e da essi verranno estratti i concetti fondamentali per la progettazione entro l’UE. Verranno individuati criteri utili alla valutazione delle diverse call comunitarie. In modo integrato verranno ripresi finalizzandoli al contesto comunitario alcuni aspetti specifici dell’Ospedale quali ad esempio le sue funzioni sul territorio, le normative a cui fa riferimento, i progetti in corso/realizzati, i contatti con centri europei, le reti, alcuni aspetti amministrativi.

Metodologia di lavoro: la metodologia di lavoro propone una continua interazione tra i principali orientamenti comunitari (di cui si fanno portavoce i docenti) e la specificità dell’Ospedale (a carico dei partecipanti). Il lavoro si basa su documenti ufficiali d aggiornati della Commissione Europea, consentendo in tal modo ai partecipanti di conoscere e al contempo esercitarsi su materiali in uso. E’ consigliabile che i partecipanti abbiano una conoscenza base della lingua inglese.

Se siete interessati a quest’area di servizi dello Studio scrivete a studio@studio-ros.it